The Gallery la serie tv nata durante il lockdown

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il mercato dell’arte: senza dubbio complesso, spesso incomprensibile ma sicuramente affascinante. Un mondo che in molti considerano  ancora destinato a pochi, ma oggi sicuramente più fruibile grazie alla serie tv The Gallery in onda ogni sabato, alle ore 18.00, su “ORLER TV” (canali 867 di Sky e 144 del digitale terrestre).

The Gallery nasce da un’idea di Antonio Orler musicista per vocazione ma geneticamente gallerista e Laura Galigani performer e regista di musical, project manager StudioEmme Torino, Co-Direttrice Accademia TMA.

L’originalità di questa serie sta nel fatto di essere stata interamente registrata durante il lockdown all’interno della galleria d’arte veneziana della famiglia Orler, affidandosi a Skype come piattaforma di interscambio tra gli autori, Tobia Rossi e Lorenzo Riopi, gli artisti e i registi.

The Gallery mette a nudo in maniera ironica e spiritosa il mondo del mercato dell’arte, giocando sugli stereotipi che lo contraddistinguono, ma raccontando anche aneddoti e curiosità divertenti su quadri ed artisti.

Una sitcom, si potrebbe definire per il ritmo, i tempi comici e il linguaggio scanzonato, un mix di commedia e sentimento protagonista nelle vicende che si susseguono all’interno di una galleria d’arte contemporanea.  Un modo del tutto nuovo di affrontare il mercato  dell’arte, in grado di narrare anche temi importanti e profondi con leggerezza e fantasia, riuscendo così a fa entrare anche i più i giovani in questo mondo purtroppo considerato sempre più lontano anche a causa della chiusura dei Musei e delle Gallerie.

The Gallery è un progetto ambizioso, uno spiraglio di luce in uno dei momenti più bui per il mondo dello spettacolo e dell’arte.

Tra le pareti della Galleria Orler, ricche delle opere di grandi artisti tra cui Christo, Kounellis, Armodio, Bonalumi, prende vita la trama che vedrà intrecciarsi i destini dei protagonisti…