L’ARTE DI IMMORTALARE Il PASSATO

Ale Piano Art

Gli Alter Ego sono statuette in resina epossidica a più strati, che includono al loro interno pezzi di vecchi giocattoli o materiali di recupero.

Opere d’arte di grande impatto visivo che toccano temi estremamente differenti grazie ai diversi materiali di recupero e di upcycling che Alessandro decide di volta in volta di utilizzare.

Per questo ogni opera risulta essere un pezzo unico, che l’artista firma e numera di suo pugno.

Le dimensioni sono 25x18x8 cm

Alessandro Piano nasce a Genova il 12 maggio del 1979. Si laurea in Ingegneria Chimica e sceglie la professione di Broker di Cacao.

L’arte è però da sempre una sua grande passione che rimane sopita fino all’Aprile del 2019 quando Alessandro decide finalmente di lasciarla esplodere.

Inizia così a produrre statuette in resina epossidica a più strati, includendo al loro interno pezzi di vecchi giocattoli o materiali di recupero.

Il risultato: opere d’arte di grande impatto visivo che toccano temi estremamente differenti grazie ai diversi materiali di recupero e di upcycling che Alessandro decide di volta in volta di utilizzare. Per questo ogni opera risulta essere un pezzo unico, che l’artista firma e numera di suo pugno.

“Ho sempre avuto a cuore la natura e sin da bambino ho avuto la passione di costruire giocattoli con materiali di recupero”, afferma Alessandro.

Oggi Alessandro è un artista emergente che annovera già una clientela internazionale e la presenza a mostre di grande prestigio.

“Sono stato innamorato dei famosi mattoncini fin da quando ero piccolo ed oggi mi rendo conto di quanto siano immortali. La loro bellezza è anche il fatto che riescano a rendere immortali gli altri giocattoli degli anni ‘80. È questa l’intenzione del mio lavoro. Questa è l’ispirazione che mi ha portato a creare i miei “Alter Ego” con i giocattoli degli anni ‘80. Vorrei poter far fare a tutti un salto indietro nel tempo e vedere i nostri vecchi giochi in modo diverso, quasi immortale.” Queste sono le parole con le quali Alessandro Piano descrive il suo lavoro.

Opere di Ale Piano Art